LA CERTIFICAZIONE

Riduci il tuo impatto negli eventi

Sei in:/LA CERTIFICAZIONE
LA CERTIFICAZIONE 2017-07-25T12:50:29+00:00

Divertirsi nel rispetto dell’ambiente si può

Quante volte avete pensato che dietro una festa, un concerto, una sagra o una manifestazione culturale si nascondano tonnellate di rifiuti indifferenziati e tanto spreco? Probabilmente mai. Noi lo abbiamo fatto, convinti che le idee più innovative nascono dalla semplice osservazione della realtà e sicuri che divertirsi nel rispetto dell’ambiente è possibile.

Una certificazione per rivoluzionare gli eventi pugliesi

Ecofesta Puglia è la certificazione volontaria unica in Italia che interviene per ridurre l’impatto ambientale degli eventi pugliesi nata dall’ingegno di tre giovani con il pallino per l’ecologia: Roberto Paladini, Ilaria Calò e Loreta Ragone. L’obiettivo è di rivoluzionare sagre, concerti e manifestazioni culturali coinvolgendo direttamente i suoi partecipanti.

Innovazione sociale per la sostenibilità ambientale

Nata prima come modello sperimentale in ambito associativo nel 2011 e registrata dall’associazione leccese E.M.S. – Ente Modelli Sostenibili, Ecofesta Puglia è vincitrice nel 2012 del bando Smart Cities and Communities and Social Innovation finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (PON Ricerca e Competitività per le Regioni della Convergenza – Codice Progetto PON04a3_00436 finanziato a valere sull’Asse II: “Sostegno all’Innovazione” – Obiettivo Operativo 4.2.1.3 “Azioni Integrate per lo sviluppo sostenibile e la diffusione della società dell’informazione 2007-2013”), nell’ambito del progetto “La Tradizione fa Eco- modello di sostenibilità per innovare la tradizione e rivoluzionare gli eventi pugliesi”.

Garanzia internazionale e sviluppo del territorio

Ecofesta Puglia è l’unica certificazione nel suo genere riconosciuta in Italia ISO 20121 – standard internazionale dei sistemi di gestione per la sostenibilità degli eventi che garantisce, a livello internazionale, la sostenibilità della progettazione e realizzazione delle attività e dei processi sviluppati negli eventi da “Ecofesta Puglia”. Nel 2014 l’Assessorato alla Qualità dell’Ambiente della Regione Puglia con una convenzione ha ratificato il regolamento Ecofesta Puglia riconoscendone il valore aggiunto in termini di contributo allo sviluppo sostenibile del territorio attraverso interventi di innovazione sociale (delibera Giunta Regionale 26 marzo 2014, pubblicata sul BURP n. 48 del 09.04.2014). Dal 2016, tutti gli eventi in cui interviene Ecofesta Puglia sono certificati “100% energia pulita Dolomiti Energia”.

Ridurre, differenziare, informare

“Ecofesta Puglia” è un modello unico in Italia che trasforma gli eventi in un’occasione di sensibilizzazione e informazione sulle pratiche green attraverso attività di differenziazione dei rifiuti, riduzione delle emissioni di CO2 e informazione e sensibilizzazione ambientale. La certificazione viene concessa alle singole manifestazioni enogastronomiche, ricreative, sportive, culturali, di animazione sociale, musicali, che rispettano i criteri di valutazione definiti da un apposito regolamento.

Le azioni

Stoviglie biodegradabili, raccolta differenziata assistita da informatori ecologici appositamente formati, compostiera elettromeccanica, infopoint verdi, compensazione della produzione di Co2 prodotta durante l’evento, monitoraggio dell’impatto ambientale e promozione dell’evento, attrezzature innovative e dal forte impatto visivo, sensibilizzazione e distribuzione di ecogadget: sono questi alcuni degli elementi che caratterizzano l’intervento green di “Ecofesta Puglia” durante gli eventi che struttura un apposito modello adatto alle esigenze specifiche.