Giorni di emozioni quelli del Medimex in una Bari in fermento per il concerto gratuito di una delle icone viventi della musica rock, Iggy Pop. Quasi 200 musicisti di cui 140 pugliesi che si sono esibiti davanti a 35 direttori di festival italiani e stranieri e soprattutto tanta partecipazione per un evento che ha toccato le 80mila presenze in pochi giorni.

Noi di Ecofesta Puglia ci siamo dislocati in tre location diverse. Prima fra tutti, piazza Prefettura, l’area principale, che ci ha regalato brividi da palcoscenico con nomi come Richard Sinclair, Tricky, Slowdive e soprattutto l’iguana Iggy. La piazza istituzionale è stata invasa da migliaia di spettatori arrivati a Bari da tutta Italia e non solo, un pubblico caloroso e entusiasta, da apprendisti imitatori di Iggy Pop a vecchie leve del punk.

Poco più in là, Largo Giannella, con vista sul mare, da cui riecheggiavano dalle sonorità jazz di Casarano al rap del sardo Salmo. Posto ideale per i giovanissimi, attenti conoscitori dei nuovi talenti, dall’elettronica all’hip hop.

Infine Torre Quetta, la location della notte: atmosfera da lungomare da post serata per gli amanti della notte tra cocktail e buona musica, dall’elettronica all’house. Una discoteca all’aperto dove chiudere le lunghe giornate targate Medimex, tra incontri, dibattiti e good vibration.

L’entusiasmo per questa invasione di buona musica in città non è stato affossato dalle stringenti misure di sicurezza applicate ai grandi eventi che hanno segnato questa special edition del Medimex. E noi di Ecofesta Puglia, abbiamo portato a casa risultati importanti salvando dalla discarica 84,21 kg di plastica, 19,20 kg di vetro, 9,95 kg di scarto organico, 4,45 kg di carta e 1,4 kg di metalli. Il Medimex è anche certificato “100% Energia verde Dolmiti Energia” acquistando 4332 kWh di energia elettrica da fonti rinnovabili, la cui generazione non causa l’emissione di gas responsabili dell’effetto serra.

Animazione ecologia e tanta tecnologia green con la stampante 3d alimentata a energia fotovoltaica che ha prodotto in diretta plettri firmati Medimex!

E tra i successi di questa edizione possiamo portare a casa gli immancabili selfie con alcuni dei personaggi famosi che si aggiravano tra le strade di Bari. Primi fra tutti, Calcutta e Samuel dei Subsonica!


   

By | 2017-07-25T12:50:30+00:00 giugno 15th, 2017|News da Ecofesta Puglia|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment