BANDE A SUD con Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana

Sei in://BANDE A SUD con Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana

Segui il tour degli eventi sostenibili con Ecofesta Puglia!

SCARICA LA SCHEDA PUNTI ECOFESTA PUGLIA 2016

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Torna anche quest’anno Bande a Sud, il Festival degli immaginari bandistici per raccontare e celebrare il mondo banda in tutte le sue forme, dalla tradizione alla contemporaneità.

Sul palco di Largo Margherita di Trepuzzi aprirà la quinta edizione un ospite d’eccezione che ha fatto la storia della tradizione popolare italiana, Renzo Arbore con L’Orchestra Italiana, progetto che in 26 anni di storia ha raccolto enormi successi in giro per il mondo.

La musica come aggregazione e l’approccio ironico e satirico alla canzone italiana nelle sue più svariate forme, di cui Arbore è un grande conoscitore, sono segni distintivi della sua lunghissima esperienza mediatica e performativa. Clarinettista, poliedrico ed esplosivo innovatore fin dagli anni Sessanta di radio e tv in Italia, Arbore rientra tra le stelle eclettiche del panorama artistico italiano e internazionale.

Fonda nel 1991 L’Orchestra Italiana con quindici grandi solisti per valorizzare la canzone napoletana classica restituendo dignità, tra l’altro, al mandolino. Per risalire all’origine dell’amore di Arbore per il jazz in generale, e per il clarinetto in particolare, bisogna partire da quando, trasferitosi dalla città di Foggia, che gli ha dato i natali, giunse a Napoli, dove frequentò il quartiere americano. Il Club Uso (United States Organization) di Calata San Marco vide in lui passione e talento e gli permise le prime performance pubbliche facendolo suonare ogni sera davanti ai militari della Nato.

Una passione infinita, assieme a molte altre. E non è un caso che Renzo si definisca ancora oggi, dopo una lunga carriera costellata di successi radiofonici, televisivi e cinematografici, “semplicemente” un clarinettista jazz.

COSA FAREMO NOI DI ECOFESTA PUGLIA?

Troverete in giro i nostri informatori ecologici che aiuteranno i fruitori dell’evento nel fare bene la raccolta differenziata grazie alle coloratissime isole ecologiche mobili, distribuiranno ecogadget in cambio di rifiuti riciclabili e saranno a disposizione per informazioni sulle azioni amiche dell’ambiente nell’infopoint verde, un’area attrezzata fissa di raccolta dei rifiuti.

Per coinvolgere i fruitori dell’evento nella gestione ecosostenibile di Bande a Sud abbiamo lanciato la campagna “Differenzia Bande a Sud – Porta la sporta!”, un invito a portare con sé le buste in mater-bi distribuite dagli informatori ecologici, per raccogliere i rifiuti e non lasciarli a terra. Saranno poi differenziati presso i punti di raccolta statici e mobili presenti dell’area grazie al supporto degli informatori ecologici attivi durante l’evento.

Per compensare le emissioni di CO2 prodotte per realizzare l’evento, inoltre, saranno piantumati alberi autoctoni.