MERCATINO DEL GUSTO 2016

Sei in://MERCATINO DEL GUSTO 2016

Segui il tour degli eventi sostenibili con Ecofesta Puglia!

SCARICA LA SCHEDA PUNTI ECOFESTA PUGLIA 2016

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Vino, olio, birra, cibo di strada, formaggi, salumi, dolci, gelati, frutta, verdura, fritture, pesce e carne sono solo alcuni degli ingredienti del ricco menù del Mercatino del Gusto che da lunedì 1 a venerdì 5 agosto tornerà nel centro storico di Maglie, in provincia di Lecce.

Dopo “La cura” sarà “La gioia” il tema intorno al quale si muoverà la diciassettesima edizione di una delle manifestazioni dedicate alla cultura enogastronomica più longeve e importanti d’Italia. Il Mercatino del Gusto – organizzato dall’omonima associazione con il sostegno di numerosi partner pubblici e privati – sarà arricchito e impreziosito, come ogni anno, da laboratori e incontri di approfondimento, presentazioni di libri, degustazioni guidate e musica dal vivo, cocktail e dj set, appuntamenti dedicati ai bambini e spettacoli di danza. Una vera esperienza dei sensi che coinvolge gli appassionati e i cultori del buon cibo, i curiosi e i turisti provenienti da tutto il mondo.

Per cinque giorni, la Puglia mette in mostra la sua identità, l’integrazione perfetta con le altre culture, la biodiversità e la qualità. Chi visita il Mercatino del Gusto ha la possibilità di fare un viaggio da nord a sud della regione passeggiando tra le circa 100 bancarelle allestite nel centro storico di Maglie, incontrando gli espositori, dialogando con loro e soprattutto assaporando i prodotti eccellenti dell’enogastronomia. I produttori presenti sono i migliori interpreti della tradizione, hanno saputo recuperare antichi sapori ma operano guardando al futuro sempre attenti alla sostenibilità ambientale, sociale e ai nuovi stili di consumo.

Il visitatore potrà fermarsi nella “Piazza del vino” o in quella della “birra artigianale“, degustare salumi, formaggi, pasta, prodotti da forno nella “Via della gastronomia“, assaporare l’oro verde nella “Piazza dell’olio extravergine di oliva” o coccolarsi nella “Via del Benessere”. Le antiche varietà recuperate, invece, saranno nella “Via dei presìdi e comunità del cibo” dove le aziende promuoveranno la qualità e la sostenibilità delle loro produzioni. Ma ci sarà spazio anche per il gelato artigianale, i dolci, il caffè “torrefatto” in diretta. I migliori giovani chef pugliesi saranno i protagonisti delle cene ospitate nel cortile di Villa Tamborrino mentre nelle cene in strada si potranno degustare carni alla brace, pesce fresco e ortaggi di stagione.

Da non perdere l’appuntamento con il Cibo di strada che attraverso l’ampia offerta di prodotti dai sapori semplici e gustosi, permette al visitatore di entrare in contatto con l’identità, la tradizione e la cultura regionale: dalle bombette alla focaccia barese, dalla puccia salentina al panzerotto fritto, dai pezzetti ai pipi russi, dal rustico alla zampina murgiana al fish and chips alla pugliese e molto altro. Non mancheranno le sorprese e le novità che renderanno il Mercatino del Gusto una esperienza unica.

COSA FAREMO NOI DI ECOFESTA PUGLIA?

Il Mercatino del Gusto sarà per la prima volta ecofriendly grazie a Ecofesta Puglia, l’unica certificazione in Italia che interviene per ridurre l’impatto ambientale degli eventi. Per le vie di Maglie, infatti, saranno presenti i nostri informatori ecologici che presidieranno i punti per la raccolta differenziata e guideranno i fruitori nel corretto conferimento di carta, vetro, metalli, umido, plastica e rifiuto indifferenziato, distribuiranno ecogadget e saranno a disposizione per informazioni sulle azioni amiche dell’ambiente.

Grazie alla collaborazione con CulturAmbiente Group, il network pugliese non profit per la sostenibilità ambientale, il ciclo del rifiuto organico sarà chiuso in diretta con una compostiera collettiva posizionata in Piazza Aldo Moro. L’evento è certificato “100% energia pulita Dolomiti Energia”.

Leave A Comment