Sagra delle Quartecedde

Sei in:/Sagra delle Quartecedde

Segui il tour degli eventi sostenibili con Ecofesta Puglia!

SCARICA LA SCHEDA PUNTI ECOFESTA PUGLIA 2016

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Anche quest’anno, in occasione della “festa dei morti”, il 2 novembre sarà possibile gustare la famosa “Quartceddə”, pane incalcinato con acciughe, peperoncino e ricotta forte, tipico della tradizione locale terlizzese.
Torna, infatti, a Terlizzi la ‘Sagra della Quartecèdde‘ giunta alla sua quarta edizione. Un appuntamento tra il religioso e il folkloristico, molto sentito e atteso dalla città. Quest’anno per i lavori di riqualificazione di Largo Lago Dentro la Sagra si svolgerà in un luogo fresco di riqualificazione, in largo Cirillo (ex mercato ittico). Il format è sempre lo stesso: musica con la banda Millico e un gruppo folkloristico, divertimento e l’assaggio di questo prodotto tipico locale.

La ‘incalcinata’ o ‘quartecèdde’ è un panino di forma allungata dall’impasto particolare, la cui origine riaffiora nei tempi ancestrali della storia del paese, quando, nel giorno di “tutti i morti”, i contadini in pausa dal lavoro dopo aver partecipato alla messa per i defunti, mangiavano questo pane al posto del consueto ‘checuzzue’, o meglio mangiavano ‘la quarta parte’ del peso che aveva il pane comune, quello che veniva preparato in casa dalla nostra gente

Nella serata di mercoledì 2 novembre, si potrà gustare questo pane proprio come facevano gli antichi, ovvero farcito con ricotta forte, alici salate o tonno e acciughe e condito con pepe o peperoncino, tra i falò la banda e le musiche folk.

COSA FAREMO NOI DI ECOFESTA PUGLIA?
Troverete in giro i nostri informatori ecologici che aiuteranno i fruitori dell’evento nel fare bene la raccolta differenziata grazie alle coloratissime isole ecologiche, distribuiranno ecogadget in cambio di rifiuti riciclabili e saranno a disposizione per informazioni sulle azioni amiche dell’ambiente nell’infopoint verde, un’area attrezzata fissa di raccolta dei rifiuti.

L’evento, inoltre, è certificato “100% energia pulita Dolomiti Energia”.

Leave A Comment